Salone d'Onore

Salone lungo oltre 25 metri, suggestivo soffitto a cassettoni e affreschi che risalgono al 1600. Chiamto anche Sala da Ballo o Salone di Giustizia, impreziosito da un imponente camino di arenaria e dagli stemmi, dipinti alle pareti, delle famiglie imparentate. Luogo riservato alla vita pubblica in cui si discutevano questioni giuridiche.